Week #5 Rookies ed Old Brutos le squadre della settimana

slide.jpgDopo tre anni i Rookies tornano a giocare a Genova, al campo Morgavi di Sampierdarena. L’esordio casalingo per i genovesi è certamente uno di quelli eventi da ricordare con un ispirato Marco Roccabella che porta i Rookies alla vittoria per 8 a 6 contro i Mariners grazie ad un’ottima prestazione dall monte di lancio, eliminando al piatto 9 avversari mentre in attacco si fanno notare Anzaldi (2-su-4), Lanfranchi (1-su-2) e l’esordiente Licastro (1-su-4). Per la squadra savonese, imbottita di tanti giovani, una partita da dimenticare con 10 errori difensivi ed illuminata solo dalla classe di Deivy Duran, 1 fuoricampo e 5 inning sul monte senza concedere nulla ma quando ormai la frittata era fatta. Peccato non aver offerto uno spettacolo all’altezza dei tanti spettatori ed i molti curiosi presenti sulle tribune del campo genovese.

Partitissima invece in quel di Lodi dove Old Brutos piegano gli Homeless per 8 a 7 agli extra inning. Baseball molto tirato con partita sempre in grande equilibrio, pochi errori (3 per parte), poche valide (6 a 4 per gli Old Brutos, di cui molte valide interne). 12 strike out da parte del pitcher Marco Munari (Homeless), 7 e 6 strike out per i due lanciatori  Herrera e Munoz (Old Brutos) che si confermno i migliori della division.

Bergamo Walls ancora vincenti per 13 a 5 (5 riprese, partita sospesa per pioggia ma omologata) contro l’Ares Factory. Sugli scudi il lanciatore cubano René Gòmez (Ares Factory) con 7 strike out ma difesa milanese davvero troppo disattenta con 9 errori. Per i bergamaschi ottima la prova del giovane lanciatore Simone Blumer che chiude con 8 strike out e solo 4 valide subite. I Walls mantengono la testa della Lombardia Division.

Hanno riposato le squadre della Piemonte Division.