Prime amichevoli per le squadre savonesi

Finalmente il sole. Dopo settimane di maltempo che ha fortemente condizionato la pre-season di Albisole Cubs, Savona Mariners e Cairo Wild Ducks, la scorsa domenica le tre squadre savonesi di NWL sono riuscite a scendere in campo per disputare un paio di amichevoli al Cameli di Albissola Marina gremito di pubblico e con la solita “torcida” dominicana a dare calore e colore alle partite.

La giornata è stata sicuramente positiva per i Cairo Wild Ducks, squadra satellite della Cairese, che hanno portato a casa due convincenti vittorie. Nel prima partita della giornata giocata contro gli Albisole Cubs, i valbormidesi si sono imposti con il risultato di 7 a 6 mentre nella seconda partita, disputata contro i giovani dei Savona Mariners, i Wild Ducks hanno portato a casa il bottino pieno grazie ad un rotondo 11 a 6.
Soddisfazione in casa cairese per i tecnici Pascoli e Lunar. I lanciatori Umberto Bignoli, Umberto Palizzotto e Christian “Ciccio” Gilardo, ex di turno dopo tre stagioni ai Cubs, hanno messo in luce una buona condizione ed altri giocatori come Sergio Zanola ed il ricevitore ecuadoriano Carlos Alberto Cabrera, altro nuovo arrivato in casa Cairese con un passato nei Savona Mariners, si sono fatti notare con una buona prestazione in attacco. Per i Mariners bene i lanciatori Silvio Siri ed il nuovo arrivato Alexis Cappelan. Positivo anche il debutto di Edy Castro Lopez e Lorenzo Battaglieri. In crescita pure il nuovo ricevitore Alfredo Reyes che ha dimostrato in queste due partite di saperci fare anche in attacco. Nonostante la sconfitta anche Flavio Pomogranato, allenatore dei Mariners, ha sottolineato la crescita dei suoi ragazzi “anche se siamo alla ricerca della prima vittoria stagionale, la squadra sta migliorando e cominciamo a trovare i giusti equilibri in campo. Rispetto alla partita di sette giorni fa a Tolone (sconfitta savonese per 13 a 9 contro la squadra francese, ndr) ho visto cose nettamente positive. Siamo una squadra giovane con tanti giocatori nuovi. Dobbiamo ancora imparare a conoscerci ma sono fiducioso sul fatto che disputeremo un buon campionato”. Sconfitta senza strascichi anche per gli Albisole Cubs, la squadra era largamente incompleta ed era praticamente la prima volta che scendeva in campo in questa stagione. “Viste le difficoltà climatiche delle scorse settimane che ci hanno fatto saltare tutti gli allenamenti, per noi era importante cominciare a togliere la ruggine da mazze e guantoni” – commenta Mauro Ghiso, coach albisolese – vincere fa sempre piacere ma quello che più contava in questa occasione era giocare, ci siamo riusciti e neanche troppo male. Ottima partita di allenamento, ai risultati penseremo tra qualche settimana quando inizia il campionato”.

Domenica 27 marzo, sempre al Cameli di Albissola Marina, ultime partite partite amichevoli in attesa dell’Opening day del 2 e 9 Aprile. Alle ore 12,30 il programma della giornata metterà di fronte Albisole Cubs e Sanremo Sharks mentre alle ore 15,30 saranno Savona Mariners e Genova Rookies a scendere in campo. Due gustosi appuntamenti da non perdere per gli appassionati liguri, sperando in un meteo favorevole.